Il mio ceppo ha qualcosa da dirvi.

Mettiamo che sono in ritardo di una settimana.
volendo far coincidere il giorno di oggi con il due luglio.
facciamo che oggi è 2 Luglio, ci sono 38° e il ventilatore acceso perennemente.
è un anno, insomma.
è andata così.
c’eravamo tanto ascoltati
c’eravamo tanto chiesti
perchè?
dove?
come?
quando?
cosa?
chi?
poi ci siamo ritrovati come i puntini
dei nostri moti browniani.

benzina-1,8
diesel-1,6
gas-0,9
120 km/H
autovelox
90 km/H
pedaggio
e gli autogrill, diomio, gli autogrill.

RIFLESSIONI doverose SUL LUOGO.
ad Astolfo piace
il verde
la desolazione dei paesini
la birra gratis
ma anche l’acqua naturale(vedi componente-l’altra)
Astolfo odia
le serate a scopo di lucro
le metropoli
la gente spersonalizzata
le feste di compleanno.

gli arrivi.
e gli INCONTRI,il calore.
i colori, gli odori.
anni per montare attimi per suonare.
(questa non la si può capire ancora)
e la voce, ALZA la VOCE.
e il basso più alto.
e nessun tom.
e la chitarra, cristo quanto rumore fa.
e taglia le medie, alza gli alti.
non puoi riuscire a stoppare la cordiera del rullante
se non sei Timoteo.
frequenze a parte, ci sono troppe cose belle.
e troppe cose brutte.
c’è chi a pelle ti sta sul cazzo
e chi invece
la fiducia te la fa sentire sulla pelle.
è un ambiente contorto questo.
quanti stronzi ci sono.
—-
poi un giorno ci si ritrova
a Morolo.
porcodio che posto.
troppa bella gente.
c’abbiamo lasciato il cuore,
nei nastri.

ora stiamo aspettando
l’estate che va via.
tante belle cose.

Image

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...